domenica 9 novembre 2014

Finalmente lo si può vedere

Armati di pazienza, dopo lunga assenza....chiedo venia a tutti


https://www.youtube.com/watch?v=lwhNsg5SzmY

11 commenti:

Silver Silvan ha detto...

Ma che tenero! Complimenti per la cravatta!

P.S. Io fisserei un appuntamento alla conduttrice. È piena di tic!

Sandra M. ha detto...

Bravo Doc, sempre chiaro e preciso.
Gran bella iniziativa, bravi. E....bella cravatta.

La conduttrice mi mette l'ansia.

kermitilrospo ha detto...

bella la metafora del gomitolo.

PS: complimenti per la cravatta! :D

Anonimo ha detto...

Caro dottore, strana categoria gli psicologi. Un anno e mezzo fa ho iniziato dei colloqui con uno psicologo e mi ritrovo ad ascoltare, prevalentemente io, ciò che gli accade, le storie dei suoi pazienti, le sue confessioni, a volte, e la sua visione tragica e disperata della vita in un rapporto scambiato..che però forse in qualche modo mi è utile...

Soffio ha detto...

Caro Anonimo quanto fa meditare.....

nellabrezza ha detto...

wow... dagli scritti lo facevo più anziano...forse il trucco televisivo.. ? ah ah scherzo eh! bella voce. l'accento emiliano poi !!

aleph ha detto...

Eh! Eh! A parte la cravatta che merita la mia incondizionata approvazione, direi che anche l'abbigliamento sprizza energia positiva, Il giallo così luminoso, mette di buon umore. Per quanto riguarda la conduttrice (Argh!... che minigonna!) forse non ha letto il post sulle faine.
Purtroppo il contenuto dell'intervista, non è fruibile senza singhiozzi e pause prolungate. Occorre dedicare all'ascolto mezza giornata circa. Farò tentativi nei prossimi giorni, auspicando su di un Tube più veloce.Bella voce Dottore....

paola tassinari ha detto...

Complimenti!

valerio ha detto...

complimenti !!!!!!!!!

adriana ha detto...

Complimenti per l'abbigliamento...sbarazzino e per la chiarezza, fisserei un appuntamento anch'io....

Galadriel di Lórien ha detto...

Caro Soffio ma ..al set tci un bel oman? Valà che siamo forti noi sbisciolatori emiliani-romagnoli! At faz gli auguri ad bon an e ad bon nadel, va mo là cle ora ormai. Un abbraccio.
NB. Mi piacerebbe una seduta da uno psicologo tutta in dialetto. :))