domenica 25 settembre 2011

SEGNALAZIONI

Ho deciso che per alcuni giorni starò in silenzio (per fortuna dice qualcuno!!)
nel prossimo fine settimana andrò a Torino per TORINO SPIRITUALITA', domande a Dio, domande agli uomini
www.torinospiritualità.org


Per il momento vi segnalo, attingendo al blog di un amico, interventi del teologo Vito Mancuso, che ha recentemente pubblicato IO E DIO.
Teologo scomodo come molti di voi sanno.

Il video della prima parte della conferenza di Mancuso lo trovate qui:

http://www.youtube.com/watch?v=1FTbpiqBjdI

Se vi interesserà, troverete l'intero delle lezioni sul corpo, sono quattro, di circa mezz'ora cadauna.

Interessante, aprendo il link, é che le interviste fanno parte di una iniziativa che ne contempla moltissime altre che trovere cliccando su associazioneasia.

Un alimento per l'anima.

Qualche giorno di silenzio, poi, a Dio piacendo, alla prossima !!

8 commenti:

Noir ha detto...

Alla prossima Soffio :)

Sandra M. ha detto...

Grazie per il link e in bocca allupo per il tuo ..."tuffo".
A presto.

Polpetta ha detto...

beh, allora buon viaggio e buon weekend :-*

Adriano Maini ha detto...

Le riflessioni di Mancuso sono sempre molto profonde.

Joe Black ha detto...

Ehilà Doctor, avevo appena letto il tuo post e subito dopo ho assitito all'intervista di Fabio Fazio al Prof. Vito Mancuso e devo dire che l'ho trovata interessantissima e piena di concetti che alla lunga dissentato da ciò ke per secoli Le CHIESE e i loro Capi inculcano nei popoli.
Io, personalmente sono un'atea convinta, ma questo Prof m'è stato simpatico e molto coinvolgente nelle sue tematiche e nella sua prospettivita e personale capacità di vivere la sua cristianità!
Quindi...tuffati Doctor, ma mettiti i braccioli o il giubbino, potresti esser preso dal vortice dell'argomentazioni ed io...vorrei ke tu ritornassi sano e salvo!
Amen
Elisena

giardigno65 ha detto...

una buona occasione ...

Sara... ha detto...

Buon "viaggio"!
A presto!
:-)

rosso vermiglio ha detto...

Mi piace Mancuso.scava nel profondo e va oltre.
Ci racconterai di Torino :)