martedì 1 gennaio 2013

IL NARCISISMO...cominciamo bene !!



La caratteristica essenziale del Disturbo Narcisistico è un quadro di tendenza alla necessità di ammirazione
Gli individui con disturbo narcisistico hanno, per la maggior parte del tempo, un’alta considerazione di sé. 



I narcisisti sono di solito intelligenti, simpatici, geniali, eloquenti, incantatori, desiderosi di conquistare tutti e molto sicuri di sé al punto di farsi fotografare con sfondi simbolici che hanno accuratamente preparato e si adombrano perché solo una parte dello sfondo riesce ad essere contenuto nella foto.
Essi immaginano che il grandangolo sia stato  inventato per poter contenere tutto quanto vorrebbero farvi vedere.
Non riuscendoci non demordono, e incuranti della casacche casalinghe serali che indossano insistono nelle foto.


Complicazioni

Le complicazioni del disturbo narcisistico, possono includere

Utilizzo di sigaro toscano
Depressione salvo sbisciolamenti coadiuvanti ed euforizzanti del tono dell'umore
Disturbi alimentari, soprattutto eccessi di tortellini o lasagne (solitamente prevalgono i tortellini natalizi)
Rapporti difficili con i rompiscatole, difficoltà a partecipare a riunioni noiose e/o condominiali
Insistenza nello scrivere post immaginando che il mondo li legga
Varie ed eventuali

28 commenti:

adriana ha detto...

ho avuto contatto molto lungo e intimo con narcisisti (uno) e devo dire che i difetti vanno molto lungi da quelli nominati, compresi gli "sbisciolamenti"
Buon 2013

kermitilrospo ha detto...

vedo che ultimamente molti blogger "ci mettono la faccia".

per me chi scrive è sempre e comunque un po' narcisista.

Lorenzo ha detto...

Vuoi davvero una opinione sul gusto dello sfondo?

Sara... ha detto...

Mizzica.. A parte l'uso del sigaro... mi sa che ci son dentro anche io!
:-)
Ciao Giuseppe!!!

blandina ha detto...

'Immaginando che il mondo li legga': bė, hai ragione, una lettrice ti legge dalla California.
E come se la ride!

Renata_ontanoverde ha detto...

Un po' di sano narcisismo aiuta ad avere stima di se stessi ed ad evitare di esser calpestati dall'anonimato della quotidianità.

Buon sbisciolamento nel 2013, che lo sbisciolamento è fondamentale per la sopravvivenza! ..altrimenti si muore di noia! :D






Coloratissimo ha detto...

Non fumo,ne il sigaro ne altro e non esagero mai con il cibo,per il resto concordo con la tua disamina del problema.Sono un vero narcisista d.o.c.
Felice proseguimento.fulvio

Graziana ha detto...

:D :D :D
Ancora Buon Anno. Anche all' insegna di un sano narcisismo!

Elisena ha detto...

Ma dai......oltre agli effetti indesiderati ci sono anche i fini terapeutici d'un'inguaribile guarigione!!!!!!!
W i narcisisti
W le lasagne
A fancu** tutto il resto!
Ancora uno strahappy new year Doctor

Pierluigi ha detto...

Enneatipo 7

teoderica ha detto...

Ma allora siamo tutti narcisisti :))) le piastrelle sono molto belle, la scelta deve essere stata di Civetta, un bacio alla Civetta, che si dimostra quindi molto più narcisistica di te :)oserei dire faraonica o persiana.
BUON ANNO per tutti segni zodiacali sarà l'anno ...dello sbisciolamento :)

alessandra ha detto...

L'importante è che i narcisisti non contribuiscono ad abbattere la stima del prossimo. Mi è capitato di sedermi in tavolate dove i narcisisti parlavano e parlavano ostentando grande sapienza e dicendo grandi sciocchezze, mentre altri commensali si rimpicciolivano sempre di più. Mi sentivo osservatrice,cercando di dialogare con chi si sentiva inadeguato e quasi ignorante, I narcisisti sortiscono questo effetto.

Federica ha detto...

anche detta sindrome del giapponese :)

Il poeta sulle 23 ha detto...

Lei, ci spiazza sempre Mister Soffio. Noi che credevamo, iniziasse l’anno nuovo, postandoci un bel fiore di bucaneve, virginale, niveo e candido come un cuore puro, dalle innevate cime dolomitiche di San Candido, invece ci parla di Narciso, e posta la Sua foto, presa nella Sua borghese cosmogonìa casalinga dove i simboli come Lei, dice e ben sa, hanno esplicita significanza. Qui, nello specifico, si è fatto piastrellare – la salle de bain ? – con tanto di maioliche di Sassuolo, inquartate del Leone araldico, e altri simboli di non trascurabile significato egocentrico.
Ma tiriamo innanzi, per non rigirare il dito nella piaga, come ripete spesso, il nostro adorabile maestro di danze latino-americane Felice Tirinnanzi
Anche Lei, dunque, si è lasciato contagiare dalla più diffusa egopatìa nazional popolare e forse dovrebbe andare in analisi, insieme al sottoscritto che da tempo immemore si è costruito un proprio ‘ mondo narciso ‘ e lo difende dagli assalti quotidiani dell’ insulso volgo, al riparo di un ferrigno carapace, come un antico guerriero medievale.
Pensi, che mi son fatto coniare fin dai giovanili anni, quando il narcisismo mi dominava col massimo splendore, persino medaglie fior di conio in bronzo fino, con la mia effigie in recto e verso, come uno dei tanti ‘cesari’ che tengo custodite in inespugnabili forzieri ed esibisco solo in occasioni solenni ad occhi altrettanto libidinosi e narcisi.
La saluto cordialmente, dalla sala degli specchi.

Soffio ha detto...

EGREGIO POETA, MI CORRE L'OBBLIGO DI ESPLICITARLE CHE LE MATTONELLE, NON SONO ORDINARIE MAIOLICHE, SONO FATTE A MANO, UNA PER UNA, DA UN NOTO ARTIGIANO DI CALTAGIRONE.
PENSI CHE LE HO FATTE ARRIVARE DOPO ATTENTO STUDIO E MEDITO PERSINO DI RICAVARNE UN POST DI ESTREMO NARCISISMO.

POI DEVO DIRE CHE QUESTO SUO CONCEDERE UNA PICCOLA PARTE DI SE' MI RALLEGRA, ANZI CREDO DI INTERPRETARE LA VOCE POPOLARE CHIEDENDOLE, RISPETTOSAMENTE S'INTENDE, DI PUBBLICARE UNA MEDAGLIA RECTO E VERSO.

DI QUESTI TEMPI GRILLOBERLU UNA PARTE DEL POPOLO HA ANCORA NECESSITA' DI FIGURE FORTI E MITICHE DA SEGUIRE, MAGARI UN SUO BEL 2 O FINANCO 3% SE LO BECCA E CHISSA'

LA RIVERISCO E LA RINGRAZIO PER LE SUE CORTESI PAROLE CHE IL PUBBLICO E NON SOLO IO, ATTENDONO PIU' DI QUANTO LA SENTINELLA ATTENDE L'ALBA

p.s
SARA' POSSIBILE ACQUISTARE LE SUE MEDAGLIE???

Marianna Sinacori ha detto...

auguroni di felice anno nuovo!!!!

maresco martini ha detto...

La mi nonna guardando le foto avrebbe detto: c'e nè d'e peggio!

Krilù ha detto...

Per prima cosa, prima ancora di leggere il post voglio lasciarti l'augurio di un felice 2013, insieme alla tua Civettacanterina.

Il poeta sulle 23 ha detto...

Mister Soffio, carinissimo, finchè non sarà richiesto di fare commenti sotto giuramento di verità, va da se, che ognuno scrive un po’ quello che gli frulla per la testa.
D’altra parte, pur non avendo la pretesa di attribuire nessun merito letterario ai miei commenti, mi corre l’obbligo di citare Borges, che sosteneva che tutta la letteratura, compresa quella realistica attinge ed è contigua a quella cosiddetta ‘ fantastica ‘.
Considerato poi, che il mondo, non pende certo dalle mie labbra, ‘ si parva licet componere magnis ‘, Lei potrà ben capire….
Mi pento di averLe ‘ venduto ‘ a cuor leggero, una mia patacca, in tutti sensi, non solo in quello metaforico.
Confido e spero nella Sua magnanimità e nel Suo perdono.
Servus!!!!

valverde ha detto...

mi hai fatto ridere di gusto..ma ecco una domanda per un esperto... "forse non è ancor più narcisista chi invece si cela dietro a mistero e non si mostra mai e neppure svela il vero nome?"
! io credo di sì!;D
valverde appunto :D!

leggerevolare ha detto...

scusa se non sorrido... ma ti lascio un abbraccio.

P.S.: come ben sai ho avuto a che fare con un uomo affetto da "DNP" o meglio disturbo narcisistico di personalità.
E credo che ne pagherò le conseguenze per tutta la vita...
ciao, Elisa

aleph ha detto...

...quasi quasi mi scappa da ridere...io ci vedo un tot di esercitazione professionale ...un tot di ironia...un tot di autoironia...un tot di scelte fatte con cura (le piastrelle)...un tot di >embè che male c'è nell'essere narcisi<...un tot ma che tristezza le virtù nascoste (ma ci sono o non ci sono?).
C'era una volta un 'cuore romantico ' che s'innamorò perdutamente di una persona silenziosa e molto misteriosa. Trascorsero giorni, mesi e mesi... il cuore romantico diventò sempre più triste perchè non riusciva a scoprire cosa si celasse dietro il mistero della persona silenziosa. Nonostante tutto l'impegno e la dolcezza che
il cuore romantico dedicò alla persona silenziosa, la situazione rimaneva sempre irrisolta. Un bel giorno, pieno di sole e di luce, il cuore romantico ebbe finalmente una visione chiara e vide per la prima volta in trasparenza la persona misteriosa. Il mistero che celava era solo noia.

Galadriel ha detto...

Passo per darti di nuovo il buon anno e vedo con piacere che non ti ha cambiato caro doc! E passo per spataccarmi dal ridere e compiacermi nel leggere i tuoi rimbotti ai commenti del Poeta sulle 23, che ti fa da spalla in un modo splendido....siete una bella coppia di Narcisi! Grazie del divertimento
Ps. un suggerimento: fai un post dedicato al poeta e con commenti tuoi e del poeta a ..botta e risposta per il puro piacere nostro di leggervi.

fracatz ha detto...

e poi questi sono solo i narcisisti asessuati, che non hanno alcun interesse alla grande attrazione emanata dal loro sensualissimo corpo

riri ha detto...

Mi piace l'ultima:-)))

Sandra M. ha detto...

La casacca e lo sfondo non son mica tanto da narcisista, però.

Buon anno Soffio.
Buonissimo quel dolcetto ...una tonnellata di peso e DI CONTENUTO!

♥Celyne Glam♥ ha detto...

Bellissimo post, ti faccio i miei migliori auguri di Buon Anno, passa da me..

PSICOLOGICAMENTEINRETE.BLOGSPOT.COM

@enio ha detto...

io preferirei oggigiorno che venisse di notte a mò di canzoncina 4