lunedì 2 maggio 2011

DEL DOMAN NON V'E' CERTEZZA

Care ragazze e cari ragazzi.
Come é noto le nostre scelte, ancorché ammantate da ragioni dichiaratamente oggettive e condite con frasi del tipo "effettivamente a ben considerare" opppure "oggettivamente non si può negare" sono in realtà mosse ampiamente da fattori soggettivi ed emotivi (basta pensare al matrimonio..)
Orbene...abbiamo deciso di cambiare i tubi ed i rivestimenti dei due bagni e della cucina.
E a noi che ci frega?? direte voi.
Gli é che stasera rientrando nel cantiere che sarebbe poi l'appartamento ho trovato sbudellate tutte le prese di corrente e solo fortunosamente, prendendo anche un pò di scossa elettrica, ho potuto accendere il computer.
Ergo non so se e per quanto sarò naufrago di internet nei prossimi tempi.
Se non potrò fare altro vi penserò molto.
Ciao a tutti

14 commenti:

yuki ame ha detto...

in bocca al lupo ordunque!

Sandra ha detto...

Ci son passata. Ti compiango. Ma poi vedrai che bello.

Vitamina ha detto...

Partecipo alla tua sofferenza, avere gli operai in casa è molto duro.

Aliza ha detto...

buona fortuna, ciao

tiziana ha detto...

Ti siamo vicini, coraggio!

Anonimo ha detto...

Anche noi ti penseremo. Ora sorrido, ma ricordo l'ansia di 2 anni fa per il rifacimento del bagno completo: qualche pipì dai vicini, il più possibile sul posto di lavoro però, il bagno la sera nella tinozza con i pentolini di acqua riscaldata, polvere dappertutto...
Qualche "diversivo" ci vuole per smuovere la solita routine... :)
Buoni lavori. Mariapia

Adriano Maini ha detto...

Qui si aspetta comunque. Però, quegli elettricisti ...

Soffio ha detto...

Calma...calma, in fondo é solo polvere. Poi volete mettere tutta l'agitazione della moglie, "regina della casa" che può crogiolarsi in tutto questo ?? La faccenda durerà circa due mesi, quindi fine maggio,poi metà giugno per la polvere,così si arriva alle ferie senza problemi. In agosto operaio agricolo... Di fatto bisogna già pensare a dove si farà la fine anno. Grazie per la solidarietà

teoderica ha detto...

Bè caro Soffio ti penserò come uno che è riuscito tramite causa di forza maggiore a liberarsi dalla droga di internet, ma non invidierò i tuoi lavori in corso...buona fortuna.

cristiana2011 ha detto...

Vai tranquillo, chi si muove?
Cristiana

Krilù ha detto...

Fortunato te che ti "godi" lo smantellamento domestico solo al rientro serale. Immagino che invece la tua "regina della casa" se lo dovrà sorbire 24 ore su 24.

Sciarada ha detto...

Ciao Giuseppe, saremo uniti col pensiero!

viola ha detto...

Nel 2007 ho rinnovato la cucina, rivestimento, pavimento, tubi, mobili..TUTTO. Un cantiere che non ti dico. Polvere sottile in ogni anfratto. Poi sono anche stata male e non potevo più mangiare scatolette e pomodori, così ho comprato un fornelletto elettrico da campeggio. E mi ricordo mia figlia accovacciata a terra che rimestava del riso in un pentolino sul fornelletto che diceva tristemente: " Non ho mai voluto fare campeggio perchè odio queste cose!!" EhEheeehhh..

sirio ha detto...

Ciao, anzitutto grazie del commento da me.
Piacere di conoscerti, arrivo in un momento per te critico, quando si mette mano alle manutenzione varie son dolori...
Buon fine settimana!