mercoledì 1 giugno 2011

CERVELLO DA GALLINA !!!!

Quante volte ho sentito questa frase.
"quello ha proprio un cervello da gallina" si diceva di uno poco intelligente.

Poi ho incontrato le galline.
Esse, come molti animali sono alla nostra mercé e quindi fanno quello che possono, come i ragionieri, i geometri, i periti industriali , i mariti, le mogli, ecc ecc.
Tuttevia a ben vedere......
Le si prendono pulcini, quindi hanno diritto all'accudimento.
Vivono in gruppo con un solo galletto, quindi possono fare sesso quando vogliono loro e spartendosi il galletto possono non essere assillate dal solito maschio.
Ci mostrano come si allevano gruppi di pulcini, anche 5 o 6 alla volta...provateci voi a fare lo stesso !!! quando ne abbiamo uno ci pare già difficile!!
Fanno le uova e in questo modo si rendono utili e noi le teniamo ben care, in fondo utilizzano il pensiero freudiano del donare ciò che esce dal culo (scusate) per fare un regalo alla mamma (che siamo poi noi).
Noi al massimo le rivendiamo a 30 cent cadauna, quindi la parte più difficle e relativamente remunerativa tocca a noi.
Se lasciate libere vanno in giro per la campagna e la carne si rassoda....gratis, mentre noi paghiamo il personal trainer, ovvero caz... nostri per mantenerci in forma a pagamento.
Sanno benissimo come gira il traffico, infatti é assai difficile vedere una gallina investita da una macchina,
Vediamo spappolati ricci, scoiattoli e altro, tutti narcisisti simpatici ma tonti, loro, le stupide no.
In inverno diminuiscono la produzione di uova e la aumentano in primavera estate, ovvero sanno benissimo quando noi siamo spompati.
Ogni tanto finiscono in pentola, ma... se sono di allevamento la carne é flaccida e quindi noi diamo la colpa ai mangimi industriali, se invece sono ruspanti la carne è dura e quindi noi cittadini siamo disabituati e ci lamentiamo pure.
Nel briudo fanno gli "occhi" di grasso instillandoci il senso di colpa.
In ogni caso una fine gloriosa e utile

Nel gruppo il più tonto é il gallo, ma questo é normale, solo i maschi pensano di essere loro a condurre la danza.

Cervello da gallina ?? a volte vien da dire magari !

7 commenti:

mark ha detto...

Un accostamento d'altri tempi, in un mondo che ha perso il senso dell'orientamento.
saluti

intherainbow ha detto...

Questo tuo post mi ha fatto venire subito in mente Cochi e Renato quando cantavano: 'La gallina non è un animale intelligente....' e il 'Hens' party' degli inglesi che è un addio al nubilato!!
Beh! le galline sono dotate di emozioni perchè sanno riconoscere i loro simili, nel senso che sanno riconoscere se una gallina appartiene al proprio pollaio o a quello del vicino!!....infatti si mostrano remissive con le conoscenti, mentre attaccano le estranee!!
Forse l'espressione 'cervello di gallina' proviene dal fatto che si copiano a vicenda, se una mangia lo fa anche l'altra, se una beve lo fa anche l'altra...ma quel povero gallo le vede tutte uguali!!!
Penso che 'Hens' party' provenga dalla manifestazione di gioia di una che si proclama la favorita e festeggia con le escluse!!....mi fermo perchè da qui potrebbero scatutire altre considerazioni!
Buon 2 giugno!!

bonificiesogni ha detto...

Le galline! Non le avevo mai viste in quest'ottica ma il ragionamento fila...da oggi le guarderò con più rispetto!

teoderica ha detto...

Bè che dire , hai detto tutto tu, io avevo un cane lupo che andava dal vicino prendeva le galline per il collo e me le portava un po' strapazzate ma vive...il vicino non era contento.

Vitamina ha detto...

Io le galline le ho avute e ti posso garantire che un gran cervello non ce l'hanno , il gallo è lui che sceglie quando accoppiarsi e per acchiapparle e montarci sopra gli spela il collo e la testa , che comunque si spelerebbe lo stesso a forza di fare uova, che portano via molte sostanze buone, un uovo al giorno più o meno . Un paio di proverbi "Gennaio ovaio" , anche se fa freddo ricominciano a produrre uova. L'altro richiede una piccola premessa: eravamo sposati da poco e stavamo in un bel posto di campagna , selvatico e non addomesticato , ma bello . Venne un giorno un tecnico ad accomodare lavatrice o lavastoviglie , non ricordo più , roba di 27 anni fa. Scese dalla macchina, si guardò intorno ammirato e disse "Come state bene qui !Ci dovete star proprio bene , come polli ciechi !" Fra un pò muoio dal ridere . Il massimo della vita era essere polli ciechi , poco intelligenti e non vedono un tutbo . Buona festa.

Exodus ha detto...

Quello che mangiamo non sono galline ma pulcini. In 28 giorni un pulcino viene gonfiato tanto da raggiungere le dimensioni a noi note, ma non sono galline, sono ancora pulcini (gonfiati).

giacy.nta ha detto...

Non so molto delle galline, perchè, purtroppo, io sono animale di città, ma mi piace molto che tu le difenda con tanti argomenti inconfutabili. :-))
Ciao!
Giacinta