domenica 12 febbraio 2012

A ME MI PIACE

So bene che non si dice A ME MI ma oggi sotto questa neve tutto é permesso.

Dunque (so che non si comincia con..dunque, quindi i linguisti si risparmino le critiche.

Io ho una fissazione ORALE, come dice Sigmund, e tanto per essere precisi

Con questo termine viene identificata la prima fase dello sviluppo psicosessuale infantile postulato da Freud, comprendente i primi 18-24 mesi di vita, in cui il piacere sessuale è legato in modo prevalente all’eccitamento della cavità orale e delle labbra che accompagna l’alimentazione. L’attività di nutrizione fornisce i significati elettivi con cui si esprime e si organizza la relazione oggettuale. Durante la fase orale, la modalità fondamentale di relazione con il mondo esterno è quindi di tipo nutritivo; la libido si concentra nella zona orale, che diviene così una zona erogena.

Quindi non sono ANALE perché non mi va di "restringere", né FALLICO perché ormai alla mia età....

ne consegue che A ME MI PIACE

Il nocciolato al latte che si lascia sciogliere in bocca (però solo ogni tanto per via del senso di colpa)
Pulire con il dito la terrina ove la moglie (molto raramente) impasta il dolce al cioccolato
Intingere il crostino di pane nel ragù (operazione di "furto" orale)
Fumare un mezzo toscano (parodia della suzione)
Lavare i piatti (alleanza con la madre nutritizia e scarico di colpa oltre che desiderio di essere un bravo bambino)
Ascoltare il rumore delle terrine e dei piatti quando li lava la moglie (tranquillizzante vita domestica)
Ascoltare gli amici che parlano tra loro (piacere di essere accettato e di apprendere come un bimbo)
Mangiare le tagliatelline in brodo quando fuori fa freddo ( lo stringersi attorno al focolare protettivo familiare)
Ascoltare la gatta che fa le fusa sulle ginocchia (anche il bimbo ha qualcuno da accudire)
Misurarsi la pressione cardiaca una volta al mese (ipocondria tipica del bimbo insicuro di fronte al futuro)

Ascoltare la domenica RADIO 3 "uomini e profeti" che mi avvicina a Dio o al SE' profondo

Leggere i commenti al blog (narcisistica soddisfazione infantile)

Beh...basta, di me vi ho detto già tanto, quì nevica ancora e non possiamo neppure dire "governo ladro" almeno non ora!!!

40 commenti:

Joe Black ha detto...

Io di co A ME ME PICE!!!!!!!
E qui che non nevica aggiungo pure "GOVERNO LADRO"

Me pice sto post Doctor, sempre un pò maschilista e vittima nell'espressioni ma simpatichino :)

Ma...se i piatti li lavasse la lavastoviglie e il dito "ladro" di cioccolato lo leccheresti insieme a tua moglie, magari mentre fuori nevica e i vetri della finestra s'appannano per il calore che già emana il forno pronto a ricevere il delizioso impasto, DUNQUE... non sarebbe tutto molto più romantico?

E poi....smettila co st'età Doctor, che chi parla poco sc... tanto!!!!!!

Un bacio e scusami... ma alla mia età......
Elisena

teoderica ha detto...

Stavo andando a mangiare, quando ho visto il Soffio con ...a me mi piace e ho posticipato il pranzo...a me mi piace tutto, tranne i topi, il dolore, la morte,la trippa, il migliaccio.
Buona domenica.

stella dell 'est ha detto...

Bello bello come tutti i tuoi post.Neve,neve da te,qui invece due dita e ora si sta sciogliendo al pallido sole.Buona domenica.Ti aspetto!!!OLGA

Loredana ha detto...

Bella descrizione di te...chiunque abbia un blog pecca di una narcisistica soddisfazione infantile, per non parlare di chi ha un blog di cucina...
qui non nevica, oggi.

buona domenica, senza piatti da lavare.

loredana

Joe Black ha detto...

Ops.....la mia tastiera mi nega le A, ora te le mando....mettile dove mancano :))))
A a A aaaaaaa

Melinda ha detto...

Ahahaha...troppo forte Soffio!
A ME MI PIACE più di qualcosa delle tue cose :D

occhio sulle espressioni ha detto...

Qui di neve ce n'è tanta, posso godere di dettagli simili! :)

Dona Flor ha detto...

Di quelle che hai scritto, tante piacciono anche a me... mi correggo.. anche a me mi piacciono ;)
Un caro saluto!

errebi ha detto...

A ME MI PIACE ANCORA MOLTO DI PIU'
Ciao

cristiana2011 ha detto...

" A me mi piace il mare" cantava Renato Pozzetto-
"A me mi piace il cane" dico io"
Soffio, psicologicamente che vorrà dire?
Cristiana

Lorenzo ha detto...

Gli psicologi a volte mi lasciano interdetto. Esiste qualcuno a cui non piace mangiare? Quindi siamo tutti "fissati orali". Siamo anche (quasi) tutti simmetrici secondo l'asse verticale se è per questo.

mammaMarina ha detto...

Io lo correggo così tante volte nei quaderni...ma ora voglio dirlo anch'io: a me mi piace un sacco leggere i tuoi blog perchè molte cose le penso prima di ritrovarle fra le tue parole!

aracne ha detto...

Anche a me piace leggere i commenti al blog, e se sono complimenti...tanto meglio!
Hai cambiato la tua foto, sbaglio o assomigli a Sigmund?

giglio ha detto...

mah...che dire...
hai narrato ciò che ti piace, bene!
alcune cose garbano anche a me, ciao!

la signora in rosso ha detto...

la fase orale non passa... neanche con l'età! Soprattutto a certe mie amiche che stanno ore al telefono a spettegolare... a me mi piace bere un buon caffè appena sveglia...

il monticiano ha detto...

Non so quale scegliere tra quei A ME MI PIACE, Quano al governo se non è ladro chi è che mi ruba sulla pensione?

Paolo ha detto...

A me mi piacciono i commenti scritti dai tuoi lettori, che quelli che ricevo sul mio blog,ovviamente,
ma anche la buona cucina, la musica e la buona compagnia quella che il tempo passa senza averne la percezione:-)

Un saluto

zloris ha detto...

...anche a me mi piace.....

Ambra ha detto...

Beh, è veramente un piacere passare di qui. Una risata e il buon umore non mancano mai e qui credo che il tuo narcisismo ti farà salire al 12.mo piano. E se invece la tua casa ha solo due piani, allora vuol dire che volerai sospeso nell'aria. Effetto identico, vero?

lucietta1 ha detto...

Soffio ti comunico che la rinomata Accademia della Crusca ,presso la quale ho fatto alcuni corsi di linguistica,ha dichiarato che" a me mi" non è più errore ma si può catalogare come un rafforzamento del'espressione!Quindi hai fatto un post corretto!Bel quadro che hai fatto di te.......a me mi piace!Buona serata!

cosimo ha detto...

A me mi piace essere come sono.

Gianna ha detto...

Come non s'inizia un discorso col gerundio...

Adriano Maini ha detto...

Dottore, sono grave? In pratica mi ritrovo solo con l'ultima che hai detto, leggere i blog! :))))

gattonero ha detto...

E' stato sdoganato da Giggio Proietto in tivvù.
E dacché tivvù esiste, ciò che dice è +/- verità.
Solo negli spot, ma tanto basta.
Dissento solo sul cioccolato al latte: nel fondente c'è l'amaro della vita, ma quando si scioglie... il governo resta sicuramente ladro, in modo tecnico fin che si vuole, ma chemme frega, io sto in paradiso.
Età: non sfottere.
E ciao.

alessandra ha detto...

E' importante che ci piaccia qualcosa o molte cose per gratificare i nostri istinti primordiali e per volerci tanto bene, le cose che ci piacciono sono coccole che ci facciamo.
Pensa che c'è chi non sa cosa gli piace e dice in continuazione:-a me non mi piace" sopratutto gli adolescenti.
a me piacciono tutte le cose che hai descritto, metto il dito nella pasta della torta e faccio scarpetta con il pane nel sugo.

mattada.. ha detto...

A me mi piace, questo terapeuta che somministra pillole di quotidiano ed hanno effetto antidepressivo e sollecitano la memoria , si, si
A ME MI PIACE proprio!

Sandra M. ha detto...

Anche a me-mi piacciono le cose che dici tu. Quasi tutte. Per il toscano...passo.

trillina ha detto...

A parte fumare il sigaro e ascoltare radio 3 (preferisco radio 2 che trovo più divertente,ma vado a Messa), in tutto il resto mi ritrovo. I piatti li lavo io, ma rassettare mi rasserena...

Federica ha detto...

alla scarpetta non so proprio dire di no :)

nino p. ha detto...

a parte radio 3... va bene tutto, compreso un mezzo toscano, magari vanigliato e ci aggiungerei un grappino di prime uve...

Rita Baccaro ha detto...

anche io ho una fissazione orale, anche nel piacere fisico... a me mi piace baciare e poi il piacere DEVE iniziare dalla bocca..
e poi a me mi piace la cioccolata ed anche la parmigiana di melanzame,
a me mi piace ridere con gli amici, ascoltare Mozart,
a me mi piace guardare il mare, stare sdraiata sul materassimo e lasciarsi trasportare dalle onde.
a me mi piace l'odore dei ciclamini e anche quello del pane appena sfornato, mi piace l'odore del letto dopo l'amore

a me mi piacciono i tuoi post!!

gattarandagia ha detto...

a me mi piace mangiare e baciare (non necessariamente in quest'ordine) ... più orale di così!
(il narciso non si discute!) ;-)

ℓα мιку ha detto...

Anche a me MI piace leggere i commenti nel blog quindi ti aspetto nel mio blog ;)
Ps. neanche io so rinunciare alla scarpetta...

vendedor de ilusão ha detto...

Olá, sou um autor; estive por aqui lhe visitando e, digo-lhe de passagem, gostei muito do blog, tanto que já sou seu seguidor. Dê-me a honra e visitei o meu! Quem sabe, minhas obras lhe agradem, principalmente "Uma página virada...", pois o tema é a imigração italiana ao Brasil.
Um abraço,
J.R.Viviani
http://vendedordeilusao.blogspot.com

Tereza ha detto...

Pulire con più dita la terrina di qualunque impasto dolce.
Sottrarre un pezzetto di pasta frolla ancora cruda.
Intingere il pane nel sugo caldo.
Leccare il cucchiaino "sporco" di Nutella fino a renderlo lucido.
Ecc. ecc. sono alcuni di quei piccoli momenti di ritorno all'infanzia dei sensi che appagano a qualunque età.

@enio ha detto...

a 64 anni suonati io sono ORALE e abbastanza fallico... sarò rimasto nella fasa 12-24 mesi?

Titti ha detto...

A me mi piace tutto ciò che ho dalla mia vita, e quello che non ho, e quello che voglio avere.

Titti

Http://dellaclasseedialtremusiche.blogspot.com

chicchina ha detto...

A ME MI PIACE leggere i tuoi post,poi intingere il pane nel ragù,altre cosette ancora.
A ME NON MI PIACE lavare i piatti...e vorrei che piacesse a qualcun'altro in casa,ma niente da fare!

Onlypatty ha detto...

a me mi piace... tutto quello che una bocca può fare, compreso cantare.Direi che hai scelto ottimamente, l'ambito orale è uno di quelli che riservano le maggiori soddisfazioni.Gnam gnam, slurp, smack!
A me mi piacciono tante e tante altre cose ma soprattutto ridere, insieme a qualcun altro.
E vedere una persona felice,aiutarla ad esserlo, ecco,per me non ha prezzo.
>Ciao!

Lorenzo ha detto...

puoi sempre dire: "Nevica, Protezione civile Ladra!"