mercoledì 23 marzo 2011

LA SIGNORA BACIATRICE

Era la sua baciatrice preferita.
Con lei si appartava un momento dal mondo poi vi ritornava.
Era felice la baciatrice?
Oh sì, e anche il signore baciato lo era, e anche i baci, di essere dati, tutti i conti son tornati

Vivian Lamarque

4 commenti:

viola ha detto...

Ecco, ora ogni cosa è andata a posto. Baci dati, tutti contenti:pure i baci. Baciarsi è bellissimo, molto molto intimo.

cristiana2011 ha detto...

I conti tornano anche se sacambi i personaggi, magia dei baci.
Cristiana

`·. ̧ ̧.· ́ ́ ̄`··.Giusy.·`·. ̧ ̧.· ́ ́ ̄`· ha detto...

Ma te ne sai uno più del diavolo?sei tremendo...
Baci baci l'importante che siano dolci baci.:)
P.S.L'uomo perfetto non esiste...o per lo meno c'è ma difficilmente lo trovi...IL punto è che noi donne molte volte non ci accontentiamo mai...siamo un tantino capricciose...ma voi però...daiii!
Un po di considerazione in più...ehehehe!
Scusami per la mia Amica Lolita è un po burlona...ha risposto in modo ironico al tuo commento...è un po mattarella...ma è dolcissima.
Ti auguro una serena giornata soleggiata.

teoderica ha detto...

...io queste poesie della Lamarque sui baci non le conoscevo, ma si riconosce la sua semplicità...e se ci fosse qualche bacio Perugina?
A volte il bacio di cioccolato è meglio.
Salud.