martedì 22 marzo 2011

LA SIGNORA DEI BACI

Una signora voleva tanto dargli dei baci, non dico
troppi, anche solo 7-8 (mila)
Invece era proibito perciò non glieli dava. Se però non fosse stato proibito glieli avrebbe dati tutti, dal primo all'ultimo.
A cosa servono i baci se non si danno?


Vivian Lamarque

4 commenti:

`·. ̧ ̧.· ́ ́ ̄`··.Giusy.·`·. ̧ ̧.· ́ ́ ̄`· ha detto...

A nulla...i baci si debbono dare a chi si ama veramente...
Dolce notte.:)

Emanuela ha detto...

I baci servono se si danno, è quel "proibito" che lascia un pizzico di malinconia nel cuore.

ereticanelcuore ha detto...

Solo 7-8 mila? Son pochini...!
Anche quelli che non si danno, ma solo si immaginano (e quindi desiderano) suscitano emozioni intense, e quindi sono preziosi lo stesso, no?
Che straordinaria, magica intimità...il bacio.

teoderica ha detto...

...Vivian Lamarque è una delle mie autrici preferite ( ne ho tante però)a me piace baciare, amo la tradizione italiana del bacio sulla guancia, grazie per i complimenti che hai fatto al mio blog ( praticamente è il mio alter ego)
Ciao.
PS Il Requiem di Mozart è brivido.